Azienda cerca superman per miracoli sul posto di lavoro.

Sono all’ordine del giorno annunci di lavoro di aziende che cercano super uomini tutto fare da poter sfruttare ben bene. Se volete farvi due risate basta andare su un qualsiasi sito di annunci per non smettere più di ridere.
Entrate in un qualsiasi sito di annunci e prendete ad esempio le offerte di lavoro per webdesigner, basteranno dieci secondi per scoprire che in realtà non cercano ciò che hanno scritto ma un tutto fare, a paghe ridicole.

PREMESSA: Partiamo dal fatto che un webdesigner, come dice la parola, è un designer del web, ossia colui che realizza la grafica di un sito web attraverso software grafici quali Photoshop, Gimp, Illustrator, Inkscape, ecc..
Ripetiamo, un web designer dovrebbe realizzare solamente la grafica.
Il tempo, l’interesse personale verso il web e la voglia di tenersi aggiornati e sperimentare, ha fatto si che la figura di webdesigner si evolvesse ed oltre ad occuparsi dell’aspetto grafico di un sito, si occupasse anche dell’aspetto tecnico. Riadattare la grafica da lui realizzata e montarla ad hoc integrandola nel codice css e html (quì il discorso è stato volutamente semplificato per facilitare la comprensione a tutti).
Questo però non significa che un webdesigner debba essere anche un web developer. I ruoli son ben distinti. Un web developer è un programmatore, ha conoscenze molto più approfondite del web designer, che spesso realizza i suoi lavori grazie all’infarinatura generale che possiede.

NELLO SPECIFICO: Le richieste assurde delle aziende hanno fatto sì che i ruoli, non solo in ambito web (anche se quì troverete di tutto), si perdessero nel tempo e si mischiassero. Ovunque, è pieno di annunci con un oggetto ed un corpo dell’annuncio totalmente differenti:
Cercasi Webdesigner con le seguenti conoscenze “HTML, CSS, Photoshop, Illustrator, javascript, jQuery, Flash” per le prime skills diciamo che può andare, ma è normale che venga richiesto anche javascript e jquery? Questo potrebbe essere indice che chi cerca non sa cosa sta scrivendo oppure lo sa benissimo e vuole fregarvi. Cerca un tutto fare e se non sai nulla di programmazione, peggio per te!

Il meglio deve ancora arrivare, perché esiste anche chi cerca 3 figure in una, con paga sempre ridicola e non tripla come dovrebbe essere:

Cercasi programmatore con ottima padronanza “XHTML, HTML e CSS, Javascript, PHP-MYSQL, Conoscenza software grafici : Adobe Photoshop , Illustrator, realizzazione di applicazioni Facebook, padronanza di tecniche SEO e SEM”.
Per quale motivo un programmatore dovrebbe essere a conoscenza dei software grafici? Un programmatore spesso ha studiato ingegneria informatica (o solamente informatica), o si è formato da solo nel campo della programmazione. Già quì c’è stato un grande sforzo alle spalle per formarsi, perché dovrebbe quindi saper usare photoshop? E soprattutto perché dovrebbe occuparsi di Seo? Per il SEO ci sono i Seo Specialist ed altre figure nate negli ultimi anni proprio per coprire questo aspetto sempre più importante del web.

CONCLUSIONI: Perché si deve rinunciare ad un annuncio di lavoro per incompetenza dell’azienda o perché cerca una sguattera da poter sfruttare a dovere? Se esistono candidati adatti a certi annunci, ovviamente contatteranno l’azienda, ma perché dovrebbero accontentarsi di uno stipendio da 1000 euro quando con certe conoscenze, altrove, sarebbero pagati almeno il triplo?

Potrebbero interessarti anche:

Ma le aziende li fanno due calcoli prima di scrivere un annuncio?
Discriminazione sessuale sul (non) posto di lavoro
Stipendio fisso...variabile. Ne avete mai sentito parlare?
Cercasi venditori...a tempo perso.

30. Settembre 2011 by admin
Categories: Annunci assurdi | Tags: , , , | Leave a comment

Leave a Reply

Required fields are marked *